Ecuatorial

per voce di basso o coro maschile e strumenti

L’organico dell’opera comprende una voce di basso, 4 trombe, 4 tromboni, pianoforte, organo, 2 theremin (poi sostituiti dalle Ondes Martenot) e percussioni e risale agli anni 1933-1934. La scelta dell’organico è di per sé indicativa della forte e originale ricerca sonora del compositore, nettamente anticonformista e lontano mille miglia dal tradizionale gusto “sinfonico”. Fatto ancor più sorprendente se si pensa che Ecuatorial nasce in una fase storica internazionalmente dominata dal neoclassicismo o, sull’opposto fronte viennese, dalla riattivazione critica della più intensa sensibilità romantica.

Il testo di Ecuatorial proviene dal libro sacro dei Maya-Quiché del Guatemala, il Popul-Vuh, e invoca una tribù sperduta tra le montagne dopo aver abbandonato la “Città dell’abbondanza”. Come precisa Edgard Varèse stesso,

il titolo allude semplicemente alla regione in cui fiorì l’arte precolombiana. Volevo dare alla musica la stessa intensità rozza, elementare, che caratterizza quelle opere strane e primitive. L’esecuzione dovrebbe essere drammatica e incantatoria…

Singolare il ricorso ai due theremin elettrici, il cui nome deriva dal costruttore (un pioniere in questo campo) che costruì lo strumento su indicazione di Varèse stesso a proposito per Ecuatorial.

Composer

Edgar Varèse

Publisher

  • Ricordi Milano

Catalogue number

  • 135323

Instrumentation

  • 4 Trb. 4 Trbn. Pf. Org. 2 Ondes Martenot Perc. I (Tp.) II (Tp. Tmb. con corda C.r.) III (Tmb. con corda C.r.) IV (G. T.-t. 2 G.C.) V (P. Tmb.no T.bl.) e VI (P. sosp. T.-t. G.C.)

Genre

  • Vocal music

Notes first performance

New York Panamerican Association of Composers (Nicolas Slonimsky) 15/04/34

Length

  • 11 minutes

Notes

  • 1934 versione per voce|1961 versione per coro

Note on libretto

  • Testo desunto dal libro sacro dei Maya Quiché "Popul vuh" traduzione spagnola di padre Jimines

Hire/Rental

For information on music rental umpcrental@umusic.com

Rental online: www.zinfonia.com

For more information about the author or about this work: umpcpromotion@umusic.com